Mani diverse, una sola borsa

Miss Mipel significa eccellenza ed unicità.

Il Comitato moda di Assopellettieri ha ideato un modello di borsa ispirato ad una vera icona della moda creata negli anni 50 e lo ha distribuito a stilisti selezionati e ad artigiani che hanno aderito al progetto per personalizzarlo, per dargli il proprio stile.

La pelle utilizzata per ogni nuova Miss Mipel, aveva già dentro di sé la magia di rivivere come modello senza uguali.


Ciò che lega questi artisti della moda e della pelletteria è la capacità di pensare, sognare e costruire un prodotto originale e straordinario.

Storie di esperti accomunati dalla scelta di usare solo pelli pregiate, dalla cura per i dettagli, dall'ago che scorre per cucire e creare una borsa unica, dall'amore con cui quell'ago riesce a far diventare un taglio di pelle la tua borsa,
la tua Miss Mipel.

Storie di artigiani, storie di stile italiano, storie di un infallibile occhio per l'eleganza.

In ognuna di queste storie ciascuno di noi può scoprire la propria Miss Mipel, il suo oggetto unico, l'oggetto che la renderà unica.

Il progetto Miss Mipel nasce da un'intuizione di Assopellettieri che vuole riunire e rendere visibile a tutto il mondo l'eccellenza degli stilisti e artigiani italiani, della loro arte nel ripensare una borsa senza tempo che ha partecipato alla prima edizione di Mipel.


Il marchio Mipel rappresenta un punto fermo nel mondo dell'Arte della pelletteria italiana, rappresenta un punto fermo per il MADE IN ITALY.